Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

Il commento della gara

Lunedì 9 Ottobre 2017 in serie D

serie D

Parte benissimo la stagione della nostra serie D targata B2Bagno.
Esordio vincente per Manca e compagni, che vincono con il punteggio di 104 a 85 contro un Olympia Rutigliano sempre pronta a dar battaglia.
Il duo Marra-Rucco schierano in quintetto Stefanelli, Nigro, Butera, Marco Petracca e Manca; il primo quarto, unico quarto perso dai nostri ha ormai il “solito” andamento, inizio lento e parziale a favore della squadra avversaria (9-20 dopo 5 minuti di gioco). L'inerzia cambia con l’entrata di Marra e Quarta che riportano la squadra sul 20-22 a 50 secondi dal termine con il quarto che si chiuderà 20-27 con un parziale di 5-0 per Rutigliano a chiudere il quarto.
Il secondo sembra la fotocopia del primo, ospiti che ad inizio quarto danno un ulteriore break portandosi di nuovo sul +10 (22-32), ma Manca, con la sua leadership, Stefanelli con 6 punti consecutivi e Petracca richiudono lo strappo fissando il punteggio con canestro di Schito sul 47 pari all’intervallo.

Nel terzo quarto, arriva la ormai “fatidica” ondata Arancione, 37 punti in un quarto, con Butera che si sblocca dall’arco ed infila 8 punti consecutivi che danno il via al tutto. Ospiti un attimo sulle ginocchia condizionati anche dalla situazione falli, con Marra  che insieme a Manca sono immarcabili sul Pick and Roll, prima segna dal palleggio Marra, l’azione successivo è la volta di Manca che si apre e spara la tripla. Alla fine del terzo quarto siamo 84 - 72. Nel quarto quarto succede di tutto tra cui l’espulsione di Petracca e Cullia, miglior giocatore insieme allo straniero Davis dell’ Olympia Rutigliano. Da notare le 2 "bombe" di Nigro dall’angolo che chiudono la partita proprio in un momento in cui gli ospiti sembravano poler riprendere la partita.
Il punteggio finale recita 104 a 85 per la B2Bagno New Basket Lecce, che chiude con un comodo 15 su 39 da 3 la partita, in una cornice di pubblico fantastica.
MVP della partita Alessandro Quarta, mentre Top Scorer della serata il capitano Luigi Marra con 36 punti.
Si riparte domenica prossima in quel di Monopoli, vincente nelle prima uscita sul campo dell’Invicta Brindisi, intrigante sfida con un’altra concorrente per la promozione in serie C, nella quale potremmo contare anche su Andrea Petracca non impegnato con l'Happy Casa Brindisi in serie A.