Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

News

Resoconto Campionati Giovanili

Mercoledì 29 Maggio 2019 in news

2018/2019

Mancano solo le finali regionali 3vs3 di domenica 2 giugno al termine di questa lunga ed entusiasmante stagione sportiva.

Gli under 18 Platino hanno avuto una stagione altalenante, perchè spesso era necessario dare riposo ai ragazzi molto utilizzati in serie D o nel campionato under 16 eccellenza, ma Andrea Castelluccio, Marco Mannarini e Davide Natale, sono stati bravi a sfruttare questo campionato per accumulare esperienza, che li permetterà il prossimo anno di essere ancora più protagonisti in Prima Squadra.

Gli under 16 eccellenza allenati da Carlos Sordi e griffati Carrello Digitale, sono stati gli ultimi a terminare di giocare, domenica scorsa la vittoria a Bari non è stata sufficiente per approdare alle finali nazionali. Una squadra con molti innesti, ad inizio stagione 3 ragazzi del Basket Francavilla, Piervito Laterza, Luca Caforio ed il promettentissimo Pietro Quaranta, sceglievano di venire a Lecce seguendo il loro coach. A stagione in corso, credendo nel nostro progetto, la Magic Galatina e la Nuova Pallacanestro Monteroni ci affidavano i loro migliori prospetti, (Daniele Greco e Simone Quarta e Lorenzo Dell'Anna, quest'ultimo grande rinforzo anche per la squadra under 15 eccellenza), che trascinati da un miglioratissimo Nicolò Sicuro ben coadiuvato da Francesco Pio Fiume, perdevano per 1 solo punto il titolo regionale ma si qualificavano per un'emozionante fase Interzonale.

Gli under 15 eccellenza allenati da Luigi Marra, griffati BoxDoccia.it, anche loro vicecampioni regionali, dopo aver battuto nello spareggio di Vasto la Poderosa Montegranaro, si qualificavano per l'Interzona di Ozzano dell'Emilia con Pallacanestro Varese, Virtus Siena e Casale Monferrato. Esperienza incredibile che Mario De Donno, Andrea Renna, Vittorio Ferrara, Tommaso Bova, Cristian Sanità, oltreche i 2005 Nicolò Buscicchio, Alessandro Spedicato e Riccardo Mortella, sapranno sicuramente sfruttare il prossimo anno.

Gli under 14 elite, con una squadra quasi totalmente sotto età, hanno sfiorato la qualificazione alla fase interregionale, mostrando costanti miglioramenti.

Gli under 13 elite di Roberta Scialpi, al loro primo campionato, hanno inizialmente sofferto il passaggio dal minibasket al basket, 5° posto al termine della stagione regolare, eliminati ai quarti di finale da Manfredonia, il loro campionato è stato sicuramente in crescendo, trascinati da Gabriele Barbone, Pier Tommaso Musarò e Mattia Sportillo, in 3 complessivamente avranno saltato meno di 10 allenamenti, e di conseguenza i loro miglioramenti sono stati esponenziali. La loro stagione, per quello che riguarda i tornei, non è ancora terminata, la prima settimana di luglio saranno ospiti a Brindidi della Robur.

Infine gli under 16 regionali di Marco Petracca, eliminati ai quarti di finale "Argento" da Barletta, ragazzi ancora non pronti per disputare i campionati di eccellenza, ma che lavorando sodo dal punto di vista tecnico e fisico, potrebbero togliersi belle soddisfazioni, come Gabriele Carducci, Marco Santino, Riccardo Perrone e lo sfortunato in questa stagione, Emanuele Villanova.

#potereaigiovani
#thethingswedoforlove